loader

La cornea è la prima lente dell’occhio, possiamo considerarla come il nostro “parabrezza”. Le patologie che possono presentarsi a carico della cornea sono molteplici. La più frequente nei giovani è il cheratocono.

CHERATOCONO:

Il cheratocono è una malattia della cornea nella quale si assiste ad un progressivo sfiancamento della cornea stessa con conseguente peggioramento della qualità visiva dovuto alla formazione di un astigmatismo irregolare ed elevato. Inizialmente si riesce a correggere il difetto con gli occhiali, nelle fasi intermedie sono necessarie le lenti a contatto semirigide o rigide (comunque costruite su misura caso per caso). Nelle fasi più avanzate si deve ricorrere al trapianto della cornea.
Negli ultimi anni si è sviluppata una terapia in grado di fermare il naturale peggioramento della malattia: il cross-linking

CROSS-LINKING:

Il cross linking è una terapia innovativa parachirurgica del cheratocono. Cross-linkinkg vuol dire “formazione di legami crociati”. È una reazione fotodinamica di polimerizzazione del collagene dello stroma corneale in grado di incrementarne la resistenza. La tecnica sfrutta una sostanza innocua chiamata riboflavina per creare una reazione chimica all’interno dello stroma corneale, innescata dalla luce ultravioletta emessa da una lampada appositamente studiata per questo scopo. L’intervento è totalmente indolore, lo scopo dell’intervento è quello di arrestare il progredire della patologia ma non quello di vedere meglio rispetto a prima dell’intervento.

Prenota una Visita,

sarai ricontattato senza impegno per ricevere informazioni

*campi obbligatori






+ 3 = 5